Monday, January 07, 2008

La via Gluck del ragazzo

Questa e' la storia
di uno di noi

Click o Clack - TAMAÑO GRANDEanche lui nato per caso
in via Gluck (nº 14)
in una casa fuori città
gente tranquilla che lavorava.
Là dove c'era l'erba ora c'e una città
e quella casa in mezzo al verde ormai dove sarà?

MILANO - VIA GLUCK 14
Questo ragazzo della via Gluck
si divertiva a giocare con me
ma un giorno disse: "vado in città"
e lo diceva mentre piangeva
io gli domando: "amico non sei contento?
vai finalmente a stare in città
là troverai le cose che non hai
avuto qui.
Potrai lavarti in casa senza andar
giù nel cortile".


VIA GLUCK 14 - MILANO"Mio caro amico" disse "qui sono nato
e in questa strada ora lascio il mio cuore
ma come fai a non capire
che e' una fortuna per voi che restate
a piedi nudi a giocare nei prati
mentre là in centro io respiro il cemento
ma verrà un giorno che ritornerò
ancora qui
e sentirò l'amico treno che
fischia così.... ua ua".


14 VIA GLUCK - MILANO
Passano gli anni ma otto son lunghi
però quel ragazzo ne ha fatta di strada
ma non si scorda la sua prima casa
ora coi soldi lui può comperarla
torna e non trova gli amici che aveva
solo case su case catrame e cemento
là dove c'era l'erba ora c'e
una città
e quella casa in mezzo al verde ormai
dove sarà



Non so no so
perché continuano
a costruire le case
e non lasciano l'erba,
non lasciano l'erba
non lasciano l'erba
e non se andiamo avanti
così chissà
come si farà
chissà,
chissà
come si farà.



Tras tres años transcurridos desde la publicación de su anterior disco de duración larga, el pasado 23 de Noviembre se editó el nuevo álbum de Adriano Celentano, "Dormi amore - la situazione non è buona", producido, como siempre, por el Clan Celentano.


Hoy, 7 de Enero de 2008, hace un día que Adriano Celentano cumplió 70 años.


ESTUFACTO se suma a las numerosas felicitaciones que por tal motivo está ya recibiendo.

1 Comments:

Blogger Mau said...

Adriano Celentano

45 giri in vinile del mitico Adriano

Ebay! Numero oggetto: 280202447530

11:01 AM  

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home